Progetto MA.R.I.C.A. – Web Survey

E’ attivo all’Università degli Studi di Pavia il progetto di sensibilizzazione “I DOLORI DI MA.R.I.C.A. (MAlattie Reumatiche Infiammatorie Croniche e Autoimmuni): SÌ GRAZIE SONO DONNA, NO GRAZIE SARÒ MAMMA!”.

Di cosa stiamo parlando?

Il progetto è stato pensato da Ginecologi e Reumatologi insieme e vede protagoniste le donne che studiano e lavorano all’Università di Pavia in una “Call to Action” per promuovere la consapevolezza, la conoscenza e la responsabilizzazione nell’ambito della medicina di genere.

Esiste una costellazione del dolore, cosiddetto cronico benigno, che può essere profondamente invalidante ed associarsi a difficoltà riproduttive. Mentre il ruolo cruciale dell’endometriosi come causa di infertilità e di dolore pelvico cronico è piuttosto noto, pochi sanno che talune cefalee modulate dagli ormoni femminili si associano ad un maggior rischio di complicanze vascolari in gravidanza, oppure possono interferire con la pianificazione della maternità. Ancor meno è noto che taluni sintomi fisici, come i dolori articolari e muscolari che portano all’attenzione del reumatologo, possono essere l’occasione per identificare la vulnerabilità verso una serie di malattie, cosiddette reumatiche infiammatorie croniche ed autoimmuni. Tali condizioni sono state studiate in relazione alla gravidanza quando sono conclamate, ma favoriscono condizioni di rischio materno-fetale e richiedono una maggior sorveglianza ostetrica anche quando sono in stato quiescente. Il “focus” educazionale su di una donna di nome MA.R.I.C.A. ha l’obiettivo di far crescere sempre di più la cultura del dolore femminile in un’ottica multi-specialistica e preventiva che veda al di là del sintomo e conduca a percorsi diagnostico-terapeutici finalizzati alla salvaguardia del benessere personale e riproduttivo.

A breve su questa pagina verrà pubblicato il link per partecipare alla nostra Web Survey!
Vuoi essere tu la Protagonista? Se sei una donna di età compresa fra 18 e 45 anni, potrai aiutarci partecipando alla nostra indagine: ci vorranno solo 15 minuti, ma questo quarto d’ora del tuo tempo ci sarà utilissimo per portare avanti i nostri progetti di ricerca, per una Medicina della Donna che sia il più possibile all’avanguardia!
Se sei un individuo di sesso maschile o sei una donna di più di 45 anni o meno di 18 anni non potrai partecipare in prima persona, ma puoi promuovere il progetto a donne che conosci di età tra i 18 e i 45 anni. Te ne saremo molto grati, rimani con noi!

Stay tuned, coming soon!

——-

Il 10 Marzo 2017 presso l’Aula Foscolo @Unipv si è tenuto con enorme successo il primo workshop scientifico-divulgativo, evento di lancio della campagna.

Qui i video dalla giornata

Arsenio Spinillo: una visione d’insieme delle principali sindromi dolorose femminili, lo sguardo del Ginecologo

Carlo Maurizio Montecucco: una visione d’insieme delle principali sindromi dolorose femminili, lo sguardo del Reumatologo

Barbara Gardella: il dolore pelvico come spia di patologie multiformi

Cristina Tassorelli: il dolore cefalico e le sue difficoltà riproduttive

Laura Bogliolo: il dolore somatico e le MARICA che lo sottendono

Rossella Nappi: autoimmunità ed infertilità di coppia

Rossella Nappi: endometriosi ed infertilità di coppia

Rossella Nappi: le difficoltà riproduttive in Italia

Fausta Beneventi: quali problemi nella gravidanza di MARICA

Véronique Ramoni: l’importanza di uno screening delle vulnerabilità per MARICA